IMG_1055

Spaghetti con pomodorini spinaci e perle di ricotta

Oggi avevo bisogno di una ricetta “svuota frigo” . Esattamente il momento in cui ti ritrovi con mille piccoli avanzi, l’occasione migliore per unirli, ovviamente con moderazione, e creare un bel piatto di pasta.

…perché il nome figo è importante.

Ingredienti per 2 persone:

180 g di spaghetti
200 g di pomodori Datterino,
150 g di spinaci freschi
2 cucchiai di ricotta fresca
Sale, pepe e olio evo q.b.

Procedimento:

Tagliate i pomodori in quattro e saltateli leggermente in una padella con olio caldo per qualche minuto, aggiungete un pizzico di sale. Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolatela un minuto prima del tempo totale indicato, conservate un bicchiere di acqua di cottura. Trasferite gli spaghetti nella padella con i pomodori, aggiungete le foglie di spinaci e saltate il tutto, se necessario aggiungere un paio di cucchiai di acqua di cottura. Impiattate, una macinata di pepe e adagiate dei piccoli pezzi di ricotta, un filo di olio crudo e buon appetito.

2 pensieri su “Spaghetti con pomodorini spinaci e perle di ricotta

  1. Questo piatto solletica il mio palato, gli ingredienti sono quelli che mi piacciono. Mi chiedo se la ricotta può essere anche di capra, che ha più sapore.
    saluti , e complimenti continua cosi. ..

    1. Ciao Enzo, grazie, sono felice che ti piaccia. In questo caso io ho utilizzato proprio la ricotta di capra, ho voluto generalizzare perché magari non è sempre disponibile o potrebbe non piacere! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *